gli zombie in citta’: Zombie walk

[en]

if you happen to be in Toronto around the 20 of October, every year you might cross a horde of zombies in the street! Better: you might be a zombie as well and join this crowd right downtown, under the light of day! It’s all real, and also well organized, zombies have a website where they organize their walk and also give tricks of how to dress-up and look perfectly rotten and dead! Indeed Zombie walk involve local schools of make-up art, to paint all aspiring zombies!

Not in Toronto? There are other towns that participate in similar action in the month of October, you might still be able to see one, or get ready for next year!

some gallery blog: MindJunker , blogTo

[it]

Se capiti a Toronto attorno al 20 di Ottobre, ogni anno potresti incrociare una folla di zombie in strada! Ancora meglio: potresti diventare tu stesso uno zombie e aggregarti a questa folla nel centro della citta’, sotto la luce del giorno! E’ tutto vero, e pure ben organizzato, gli zombie hanno un sito internet dove organizzano il loro itinerario, e danno pure consigli su come apparire marcio al punto giusto e ben decrepito! Infatti la parata degli Zombie coinvolge scuole locali di trucco, per trasformare tutti gli aspiranti zombie!

Non sei a Toronto? beh, ci sono altre citta’ che partecipano ad eventi simili durante lo stesso mese di Ottobre, potresti essere in grado di vederne uno, o magari prepararti per il prossimo anno!

Zucche intarsiate: Pumpkin carving!

[en]

This activity takes place mainly in October. We are racing at work, at home, organized picnics, school etc ….. I mean, it ‘s time to take those pumpkins and carve them! Usually it is organized as a team and the results are often surprising.This year especially, pumpkin harves went exceptionally well, indeed it’s possible to buy huge size ones!

The pumpkins carved are object of pride and then, good or bad, they all end up on the steps of front of house, to tell the kids who can knock to “trick or treat”.

[it]

Questa e’ un’attivita’ che si svolge soprattutto in Ottobre. Ci si fanno gare al lavoro, a casa, picknick organizzati, scuola etc….. Insomma, e’ il momento di prendere quelle zucche e di intarsiarle! Di solito ci si organizza in team e i risultati sono spesso sorprendenti. Quest’anno poi la raccolta delle zucche e’ andata particolarmente bene ed infatti se ne trovano di gigantesche!

Le zucche intarsiate sono oggetto di vanto e poi, belle o brutte, finiscono tutte sui gradini d fronte a casa, per dire ai bambini che qui possono bussare per fare “dolcetto o scherzetto?”.

raccogliere le Mele: Apple picking!

[en]

One of the activities at the beginning of the autumn season is to go and pick apples, and in the absence of these, you can’ always pick raspberries, autumn strawberries, sunflower seeds, peppers and pumpkins! Of course, the availability change from year to year, as the harvest varies on the weather that we have had in previous months. But anyways, many of these places have activities, to do for the youngest, like a small zoo with llamas and goats, adventures to do on hay bales, or for the more adventurous there’s the chance of do the maize in the corn field, while solving puzzles! However, you usually go in a weekend with family or friends, there are several places that offer to harvest apples (and here we are in North America, the variety ‘apples are different, interesting and tasty, even every apple has a card with possible uses, whether to eat it raw, cakes, dehydrated …!) must be ready to take home several pounds of harvest, and is usual to also buy cakes freshly baked with apples or berries ! In short, if you are in Canada at this time of year, this is one thing to do absolutely!

[it]

Una delle attivita’ all’inizio della stagione autunnale e’ quella di andare a raccogliere mele, e in mancanza di queste, si puo’ sempre raccogliere lamponi, fragole autunnali, semi di girasole, peperoni e zucche! Naturalmente la disponibilita’ varia da anno in anno, dato che il raccolto varia dalle condizioni atmosferiche che ci sono state nei mesi precedenti. Ma in tutti casi molti di questi posti hanno attivita; da fare per i piu’ piccoli, come un piccolo zoo di lama e caprette, avennture da fare sulle balle di fieno, o per i piu’ avventurosi c’e’ la possibilita’ di fare un labirinto nel mais risolvendo degli indovinelli! Comunque di solito ci si prede su un fine settimana e si va in compagna, ci sono diversi posti che offrono di fare raccolta di mele ( e qui siamo in nord America, le varieta’ di mele sono diverse, interessanti e gustose, addirittura ogni mela ha una scheda con i possibili utilizzi, se da mangiare a crudo, per torte, disidratate…!) Bisogna essere pronti a portare a casa diversi Kg di raccolto, e di solito e’ possibile anche comprare Torte di mele o bacche appena sfornate! Insomma, se siete in Canada in questo periodo, e’ una cosa da fare assolutamente!

Snow Tubing: l’aquafun sulla neve!

Non sono una montanara, dunque qualsiasi cosa si faccia con colline e neve per me sono delle rivelazioni!

a pochi Km a nord di Toronto (ma non solo) ci sono delle colline che in inverno sono adibite a Snow Tubing, ovvero, monti su delle ciambelle giganti gonfiate ad aria, e ti butti giu per la collina innevata! Potete vedere un video qui. Il divertimento e’ assicurato, soprattutto quando c’e’ poca gente e viene consentito di buttarsi giu’ in gruppo con slancio rotatorio che prosegue per tutta la discesa! Lo consiglio vivamente a chiunque ne abbia l’occasione, un solo consiglio, vestitevi bene e concedetevi una pausa allo chalet con bevanda calda ogni 2- 3 giri!